Pres Imolese: "Partiti bene ma è difficile far calcio durante una pandemia"

17.10.2020 23:10 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Sinisa Erakovic/Foto Olimpia
Pres Imolese: "Partiti bene ma è difficile far calcio durante una pandemia"

Lorenzo Spagnoli, presidente dell'Imolese, ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato la situazione del suo club: “Stiamo lavorando all’interno di una pandemia e questo già fa capire le difficoltà che ci possono essere a portare avanti soprattutto il settore giovanile. Ora dobbiamo fare un tampone a 48 ore dalla partita sperando di non trovare positivi. Stiamo lavorando in una situazione complicata, fare calcio in questo periodo è difficile in tutte le categorie dalla Serie A alla Serie C. L’Imolese? In campo siamo partiti bene, già nel precampionato si erano viste buone cose. Abbiamo tanti giovani che si sono ambientati subito e hanno avuto un impatto importante, aiutati anche dai più esperti. Abbiamo giovani di talento e di prospettiva, con un allenatore preparato. Il campionato è lungo, ci saranno tanti problemi, ma partire bene fa sempre bene”.


"Social Club By Night" con Camillo Demichelis e Simone Dinoi . Ospiti: Mirko Di Natale (tuttojuve.com, Lorenzo Spagnoli (presidente Imolese), Cristiano e Felice (juPod)