Pres Reggiana: "Vogliamo fare di tutto per la B. E siamo su strada giusta"

06.12.2022 11:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Carmelo Salerno
TMW/TuttoC.com
Carmelo Salerno
© foto di Uff. Stampa Reggiana

"Vogliamo fare di tutto per vincere il campionato. E siamo sulla strada giusta". Lo dice chiaro e tondo Carmelo Salerno, presidente della capolista Reggiana, nel corso di “Cpiace”, trasmissione in onda su San Marino Tv, come riportato dai colleghi della Gazzetta di Reggio. "Siamo in testa da soli - ha sottolineato il numero uno granata - e vogliamo pro seguire il nostro cammino cercando di vincere anche le prossime partite. Abbiamo il massimo rispetto di tutte le squadre, siamo consci che questo è un campionato equilibrato e che ogni domenica ci possono essere risultati a sorpresa. Allo stesso tempo, però, siamo convinti delle nostre qualità tecniche, morali e organizzative".

Sul tecnico ha rimarcato: "Con Diana c’è sintonia sull’obiettivo che tutti noi vogliamo centrare: unità d'intenti che passa anche attraverso una dialettica a volte accesa ma costruttiva. Aimo è stato confermato all’inizio dalla stagione da tutta la società, me compreso, perché godeva della nostra fiducia per ciò che ha mostrato in termini di risultati abbinati a uno spettacolo calcistico che i tifosi reggiani hanno apprezzato. Ci sono tutte le condizioni per aprire un ciclo vincente e importante per la Reggiana. Lo meritano la società, i tifosi e la piazza".

L'ultimo pensiero del presidente è per i tifosi: "Abbiamo un grande seguito e in ogni trasferta battiamo il record di presente dei tifosi ospiti. Al “Città del Tricolore” l’atmosfera è magica e il pubblico, per come partecipa alla partita, fa la differenza. All'inizio avevo ipotizzato un numero maggiore di abbonati ma ritengo che averne più di quattromila, oltre a una media di mille paganti a partita è un aspetto che ripaga i sacrifici della società. Confidiamo che il numero di presenze sia in crescita anche perché oggi possiamo offrire una Reggiana divertente e vincente".