Ravenna, strada in salita per ospitare le gare interne del Bologna

06.04.2020 21:15 di Matteo Ferri   Vedi letture
Ravenna, strada in salita per ospitare le gare interne del Bologna

Si complica la strada che avrebbe dovuto portare il Bologna a disputare le gare interne della stagione 2021/22 allo stadio Benelli di Ravenna, ipotesi gradita da ambo le parti in vista dei lavori di ristrutturazione del Dall'Ara. Secondo quanto riportato dal Corriere di Romagna, il club felsineo starebbe ora virando verso una soluzione più pratica per i propri tifosi, ovvero costruire un impianto temporaneo da 17.000 posti come già fatto in passato dal Cagliari. Una scelta che, per il Bologna, potrebbe rivelarsi anche più economica rispetto alla ristrutturazione dello stadio ravennate, il cui costo si aggira intorno ai dieci milioni di euro.