Ricciardi: "Di me possiam parlare al bar, ora conta solo la Fermana"

04.12.2019 21:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Ricciardi: "Di me possiam parlare al bar, ora conta solo la Fermana"

Luca Ricciardi, centrocampista della Fermana, in conferenza stampa ha così commentato il momento personale e dei gialloblù: "Io in panchina? Non sono uno che deve giocare per forza. Nel gruppo siamo tutti uguali, per ora il mister sta facendo altre scelte. Uno si allena sempre bene, poi sarà il tecnico a decidere. Posso giocare anche in altri ruoli, poi non sono io a scegliere quando giocare. Ad oggi non è Ricciardi che conta, l'importante è che la squadra faccia bene e raggiunga l'obiettivo. E' il gruppo che fa la differenza, non Ricciardi. Di me si può parlare fuori, sono chiacchiere da bar se faccio bene o male. Ripeto: conta la squadra, sono qua per parlare della Fermana". 

Sulla vittoria col Fano: "Conta tanto, l'abbiamo festeggiata il giusto perché non abbiamo risolto i nostri problemi con quel successo. Dobbiamo ridurre al minimo gli errori che facciamo, solo così possiamo salvarci".