Rimini, Troise: "Ho detto ai miei di mantenere tensione alta. Mancato solo gol"

06.12.2023 23:40 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Emanuele Troise
TMW/TuttoC.com
Emanuele Troise
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Pareggio stretto per il Rimini quello nel recupero di Olbia secondo mister Emanuele Troise: Direi di sì per quello che abbiamo fatto, per come l’abbiamo interpretata, con il giusto piglio dall’inizio, cercando di aggredire la partita, cercando di attaccare per tutto il tempo della gara, nonostante sapessimo che poi l’avversario in determinati periodi avrebbe potuto rallentare i ritmi, per la proposta che ha, e mi dispiace perché è mancato solo l’ultimo pezzettino, che è il gol, perché abbiamo creato delle occasioni importanti: c’è stato il palo di Marchesi - sono state le parole del tecnico nel post partita, come raccolto dai colleghi di NewsRimini. - Nel computo della partita credo che avremmo meritato qualcosa di più, ma accettiamo il verdetto del campo, andiamo avanti perché è un campionato che non ti aspetta e non puoi, nel bene e nel male, pensarci troppo. Domenica abbiamo subito un’altra partita tostissima, con una squadra d’alta classifica, e quindi abbiamo bisogno di archiviare quanto di buono fatto e recuperare energie per poi prepararci alla partita di domenica”.

C’è rammarico, ma, guardando all’aspetto positivo, la squadra romagnola ha allungato a otto la striscia positiva in campionato e mantenuto ancora una volta la porta di Colombi inviolata. “Ripeto, accettiamo il verdetto perché poi è chiaro che ci sono tanti aspetti positivi: dalla continuità, dal fatto che anche oggi la squadra ha difeso con grande solidità, credo non abbia concesso nulla tranne in quella situazione, in cui c’era un fuorigioco netto (il riferimento è al gol non convalidato a Contini al 39′ della ripresa, ndr), e non era scontato perché ripeto poi è una squadra che nell’ultimo quarto di campo se ci vai leggero ti può mettere in difficoltà perché ha giocatori e situazioni in grado di metterti in difficoltà. E invece siamo stati in questo senso tosti, ho detto ai ragazzi di mantenere sempre alta la tensione e l’hanno fatto. Ripeto: l’unica cosa che è mancata è il gol”.