Teramo, Guidi: "Iachini ci ha tranquillizzato, pensiamo al campo"

27.11.2021 14:45 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Teramo, Guidi: "Iachini ci ha tranquillizzato, pensiamo al campo"
TMW/TuttoC.com

Federico Guidi, allenatore del Teramo, in vista del match con la Carrarese, come riportato dal sito ufficiale biancorosso, ha dichiarato: "Ci siamo ripromessi d’isolarci dal contesto esterno, cercando di pensare esclusivamente al rettangolo di gioco, quello che ci compete, senza crearci alibi, a cominciare da Carrara, dove ci aspetterà un importante scontro diretto. Alle spalle abbiamo sempre il Presidente Iachini che ci ha incontrato tranquillizzandoci, dicendoci di continuare a svolgere nel modo migliore il nostro lavoro. È in un momento come questo che dobbiamo affrontare le difficoltà a testa alta, non ho dubbi che faremo una buona prestazione, onorando la maglia, magari rendendo orgogliosi i nostri tifosi, al di là del risultato finale. Anch’io voglio dare qualcosa in più, come tutti quelli che mi circondano nello staff e che vivono la quotidianità. Soprano è recuperato, non ancora Cuccurullo, Fiorani è febbricitante, gli altri sono sempre indisponibili, con Kyeremateng che ricomincerà gradualmente con gli allenamenti dalla prossima settimana. La Carrarese in casa sa dare filo da torcere a tutti, è compagine strutturata e abile sulle palle inattive, con bocche da fuoco nel reparto offensivo. Noi dovremo giocare bene ed evitare di esporci ad ingenuità, come accaduto con l’Olbia, anche a causa della giovanissima età media del reparto difensivo. È importante dare continuità, veniamo da tre risultati utili consecutivi, per mentalità proveremo a vincere e se non dovessimo riuscirci, dovremo mostrare maturità per evitare di perdere. Mercato? Se a gennaio non dovesse arrivare nessuno, mi auguro di trovare sotto l’albero il recupero di tutti gli infortunati, perché con questo gruppo possiamo toglierci le giuste soddisfazioni".