Torres, Ruocco: "Salvezza obiettivo primario, punto alla doppia cifra"

27.09.2022 22:30 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Torres, Ruocco: "Salvezza obiettivo primario, punto alla doppia cifra"
TMW/TuttoC.com
© foto di claudia.marrone

Tra i calciatori che più si sono messi in evidenza in questo primo scorcio di campionato nel girone B c'è sicuramente Francesco Ruocco. L'attaccante della Torres è stato intervistato da TMW: "Parlando a mente fredda, posso dire che non è stato facile, c'era molta ansia, perché il tutto andava a influire anche sul lavoro quotidiano, la programmazione, soprattutto per la società, è stata più dura, ma siamo felici di quello che è stato poi l'esito. Tutto è andato come doveva. Noi calciatori e il club meritavamo questo salto. Fin dal ritiro ho subito visto che stava nascendo una buona squadra, e anche con le cosiddette big come Entella e Cesena, non abbiamo sfigurato, al netto di quelli che sono stati poi i risultati. Certo, nel computo finale certi episodi vanno a pesare, ma è arrivata anche la prima vittoria, meritata: la classifica è migliorata, e tutto questo può solo farci bene. Un attaccante vive per il gol, ma quello che più mi interessa è poi il risultato finale, quello della squadra: il singolo non può prescindere dal resto, conta fare bene e vincere. Ovviamente se segno sono doppiamente contento, segnare è bello, ma ora dobbiamo solo pensare a dare continuità alla vittoria, per avere quanti più punti possibile e arrivare alla salvezza, il nostro primo obiettivo. Non ci mettiamo limiti, se poi arriverà qualcosa in più ben venga, ma andiamo step by step. Non mi nascondo: mi piacerebbe arrivare in doppia cifra. Il B è un girone per ora equilibrato, ma credo sia troppo presto per dare giudizi o tirare le somme, sono passate solo cinque giornate. Vedremo più avanti".