Vicenza, Di Carlo: "Bisogna dare sempre il 100% non l’80%"

25.01.2020 16:30 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Vicenza, Di Carlo: "Bisogna dare sempre il 100% non l’80%"

Domenico Di Carlo, allenatore del L.R. Vicenza, ha parlato della sfida contro il Rimini in conferenza stampa: "Ogni partita bisogna prenderla con la giusta concentrazione e bisogna rispettare gli avversari, io guardo a noi stessi andando a Rimini provando a vincere come abbiamo fatto nell’ultimo periodo. Oggi posso dire che il pareggio di Fermo - riporta trivenetogoal.it - ci ha permesso di arrivare a due vittorie di fila. Il Vicenza non è un giocattolo perfetto ma abbismo giocatori che hanno cuore e mettono sempre in campo tutto e questo è determinante per vincere partite che di solito non si riesce a sbloccare, comunque vincere nel girone di ritorno è più difficile quindi serve lavoro e mentalità. Bisogna dare sempre il 100% non l’80%, ad esempio il Gubbio ha vinto con la Triestina. La squadra? Qualcuno non ha recuperato completamente e farò qualche cambio, il 90% però sta bene, ad esempio Rigoni ogni giorno va meglio ed è pronto per partire dall’inizio. Zarpellon ha qualità ed accelerazioni non comuni, tatticamente dev’essere più ordinato ma è cresciuto molto. Balocco potrebbe partire dall’inizio".