Ag. Castaldo: "Suo arrivo a Caserta come quello di CR7. Ha dato luce alla C"

14.09.2018 17:00 di Nunzio Danilo Ferraioli Twitter:   articolo letto 3112 volte
Castaldo, Casertana
Castaldo, Casertana

E' stato uno dei colpi ad effetto di questa estate. Parliamo dell'attaccante Gigi Castaldo (in foto) finito alla Casertana. Queste le parole del suo agente, Ernesto De Notaris a zonacalcio.net: "Io penso che paragonare Castaldo a Cristiano Ronaldo non sia così esagerato come sembra, perché l’arrivo di Gigi a Caserta ha portato giovamenti a tutta la categoria, mettendola in luce, così come fatto dall’arrivo del portoghese alla Juventus. Dopo il suo arrivo, in tanti hanno accettato la Lega Pro dalle categorie superiori, venendo a Caserta. Adesso lì c’è un ritrovato entusiasmo che va portato sul campo. Lui ha fatto la sua parte, prima del campionato, ed ora deve farla durante il campionato. Aspettative? Io mi aspetto tanto da tutta la squadra che è costruita sapientemente da D’Agostino e Martone. Proprio riguardo quest’ultimo ho un retroscena di mercato, legato all’arrivo di Castaldo. A giugno, quando si parlava di rinnovo con l’Avellino, io dissi di una trattativa con la Casertana, non venendo creduto perché per gli altri non era pensabile che un attaccante da doppia cifra della Serie B accettasse Caserta. Io, invece, avevo intuito la grande passione e competenza del direttore sportivo rossoblu, e del grande progetto che aveva in mente col presidente. Poi sappiamo tutti le sorti dell’Avellino, e lì si è conclusa la trattativa. Dopo questa sono arrivati i vari Vacca, Floro Flores, D’Angelo ed ora ci aspettiamo tanto da questa squadra".