Avellino, Garofalo: "Ricorderò per sempre questo esordio"

24.02.2020 14:10 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
Avellino, Garofalo: "Ricorderò per sempre questo esordio"

"Nemmeno nei sogni più belli potevo immaginare un esordio così. Sono da sempre tifoso dell'Avellino, da quando andavo in curva a vedere le partite con mio padre". Basterebbe questo messaggio diffuso sui social per capire quale sia l'umore del classe '99 Vincenzo Garofalo, giovanissimo centrocampista, ex della Salernitana che si è affidato alle sapienti mani del tecnico Ezio Capuano. La prima rete tra i Prof, realizzata di testa a 8' dal termine, nella sfida contro il Rende da subentrante lo ripaga di tutti i sacrifici fatti in questi mesi (tesserato con la Sambendettese fino al 31 gennaio 2020), nei quali ha accettato la panchina con la maturità del veterano. E le prossima settimana potrebbe addirittura essere schierato dal primo minuto, lui che aspettava con trepidazione la prima gioia tra i professionisti in quella città che lo ha visto crescere soprattutto dal punto di vista umano. Tecnicamente è uno dei giocatori di prospettiva più interessanti della serie C, capace di abbinare entrambe le fasi e di conferire qualità ed imprevedibilità alla manovra senza paura nei contrasti. Per mister Capuano, dunque, un’arma in più per continuare a sognare qualcosa di più di una semplice salvezza.