Bari, Cornacchini: "Presto per giudizi, numericamente manca qualcosa"

18.07.2019 12:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Giovanni Cornacchini
Giovanni Cornacchini

Dopo cinque giorni di ritiro, il Bari ha disputato il primo test andando ad impattare con i baby della Fiorentina. Al termine della prova ha parlato mister Giovanni Cornacchini: "Esprimere giudizi dopo appena cinque giorni di ritiro è ovviamente prematuro; siamo numericamente contati e il fatto che non si sia fatto male nessun è per me un ottimo risultato. E' stata una partita impegnativa per noi, siamo pochi, siamo in costruzione, e per questo voglio ringraziare i ragazzi per la disponibilità che stanno dimostrando. Rimpianti per i due pali colpiti? Certo che no, queste sono partite che servono a migliorare la condizione, per trovare sincronismi. Normale che, essendo partiti da poco, ed essendo ancora in costruzione, siamo un po' indietro, ma non è un problema, anzi ripeto che è normale in questa fase. I ragazzi si sono sacrificati, sono contento, sia per i nuovi che per i ragazzi che erano con noi lo scorso anno; alcuni hanno giocato più di quanto avrei voluto. E' presto per esprimere giudizi, sia sul collettivo che sui singoli; numericamente manca ancora qualcosa, ma stiamo lavorando bene. Al di là dei moduli utilizzati oggi, stiamo sviluppando il 4-4-2 e il 4-3-3, ma il modulo non sarà mai un problema, quando saremo al completo lavoreremo approfondendo alcuni aspetti. Il Girone C? Era evidente, si sapeva; ci sono delle squadre competitive, bisognerà sudare per fare risultato, ma noi siamo ben attrezzati".