Biagianti: "Catania, la C è complicata ma bisogna essere fiduciosi"

22.02.2024 13:45 di Giacomo Principato   vedi letture
Biagianti: "Catania, la C è complicata ma bisogna essere fiduciosi"
TMW/TuttoC.com
© foto di Andrea Rosito

Tecnico della Primavera e bandiera rossazzurra, Marco Biagianti, ospite dei Panini Studios On The Road, parla del suo Catania tra presente, passato e futuro: “Quando andai via lo feci controvoglia perché dopo tanti anni che ti leghi ad una città ed hai voglia di raggiungere obiettivi con quella maglia cambiare non è facile, mi trasferì a Livorno dando il meglio di me stesso ma volevo tornare a Catania, al di là della categoria, e feci proprio ritorno alle pendici dell’Etna - riporta Tuttocalciocatania.com -. Furono anni impegnativi sfiorando la promozione in Serie B, non ci siamo riusciti. In seguito le stagioni si rivelarono ancora più complicate a livello societario ma gli anni di C mi hanno legato ancora di più a questa gente facendomi capire tante altre cose. Messaggio ai tifosi? Dico loro di non mollare.

La passione c’è sempre stata da parte dei tifosi rossazzurri, lo hanno dimostrato anche quest’anno con tantissimi abbonati in C e numeri notevoli sugli spalti. Il campionato di C è complicato, il Catania sta facendo fatica ma bisogna essere fiduciosi e crederci sempre. Intanto mi auguro il prima possibile che il Catania torni in Serie B, traguardo minimo per una piazza che merita la Serie A”.