Casertana, corsa contro il tempo per adeguare lo stadio Pinto

14.06.2021 23:15 di Matteo Ferri   vedi letture
Casertana, corsa contro il tempo per adeguare lo stadio Pinto
TMW/TuttoC.com
© foto di Giuseppe Scialla

Corsa contro il tempo a Caserta per mettere in sicurezza lo stadio Pinto in vista della prossima stagione. Come riporta Il Mattino, sono tre i problemi che il Comune deve risolvere: sostituire i sediolini, adeguare l'impianto antincendio e completare le opere murarie necessarie per l'iscrizione della Casertana al prossimo campionato di Serie C. Non è necessario che tutto sia completato perché l'amministrazione attesterà che la gara d'appalto è già in corso e le opere saranno concluse in tempo per l'inizio della stagione ma a quel punto il club dovrà indicare un campo sostitutivo. Impossibile, per motivi di ordine pubblico, proporre Benevento, Torre del Greco, Castellammare di Stabia e gli stadi della provincia di Salerno. Complicata anche l'ipotesi Avellino, resterebbe in piedi Frosinone come situazione più plausibile.