Casertana, il futuro di Castaldo: "Sono in scadenza, non dipende solo da me"

03.05.2021 20:40 di Antonino Sergi   Vedi letture
Casertana, il futuro di Castaldo: "Sono in scadenza, non dipende solo da me"

Dopo il pareggio contro la Paganese, l'attaccante della Casertana Gigi Castaldo ha fatto un punto sulla stagione dei falchetti parlando anche del suo futuro prossimo con un contratto in scadenza. "E’ stata un’annata fantastica. Nessuno se l’aspettava. Appena qualche mese fa eravamo nei bassifondi della classifica. Con il lavoro e l’umiltà la squadra ha meritato ampiamente di centrare i play-off. Sento parlare di rendimento esterno e interno. A noi poco interessa. L’importante è aver raggiunto con largo anticipo l’obiettivo salvezza prefissato ad inizio stagione. Poi abbiamo alzato l’asticella e da tante partite siamo dentro i play-off. Un traguardo importante per la società, per noi e per i tifosi. Noi vogliamo stupire ancora. Non partiremo mai sconfitti. L’abbiamo sempre dimostrato. Ce la siamo sempre giocata. E anche quando abbiamo perso, spesso, siamo usciti dal campo con prestazioni importanti. In una partita secca tutto può succedere. Juve Stabia e Catania? Sono due squadra forti, sulla carta più quotate. Con entrambe abbiamo vinto e perso. Sicuramente ce la giocheremo. Ora si azzera tutto. Il mio futuro? C’è ancora voglia di giocare. Mi auguro ancora con questa maglia, ma sono in scadenza e non dipende solo da me”.