Catania, Baldini: "C'è rammarico perchè volevamo andare avanti"

11.05.2021 20:50 di Antonino Sergi   Vedi letture
Catania, Baldini: "C'è rammarico perchè volevamo andare avanti"
TMW/TuttoC.com

L'attuale tecnico del Catania Francesco Baldini ai microfoni di Telecolor, come riportato da tuttocalciocatania, è tornato sull'eliminazione ai playoff contro il Foggia. “Sono stato chiuso nel bellissimo centro sportivo del Catania, uscendo qualche volta solo per andare a casa di Guerini che ringrazio per l’ospitalità. Non ho mai vissuto la città, c’è tanto rammarico per questo. Da avversario con Napoli e Genoa, lo stadio di Catania era qualcosa d’importante. Ho salutato i ragazzi con il groppo in gola perchè non avevo assolutamente voglia di farlo. Eravamo subito diventati qualcosa di unico. Il rammarico è ancora più grande perchè avevamo la consapevolezza di avere creato un’alchimia così forte come poche volte si vede. Volevamo andare avanti, ho cercato di coinvolgere tutti i ragazzi non lamentandomi delle assenze. I ragazzi avrebbero pagato di tasca loro tanti soldi per continuare questa cavalcata, ci metto la mano sul fuoco”.