Cavese, con 23 tesserati contagiati a rischio le prossime due gare

23.02.2021 22:40 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Cavese, con 23 tesserati contagiati a rischio le prossime due gare
TMW/TuttoC.com

La Cavese difficilmente riuscirà a scendere in campo per la sfida del weekend contro il Potenza e quella del prossimo mercoledì contro la Ternana. I metelliani, infatti, sono nel bel mezzo di un focolaio Covid, con 23 tesserati contagiati. Tutto è iniziato giovedì, con la prima positività di un membro dello staff tecnico. Sabato altri tre casi: un calciatore, un dirigente e un altro componente dello staff tecnico. Domenica, prima del match col Monopoli, altre cinque positività: un componente dello staff tecnico, il terzo in totale, e ben quattro giocatori, cinque in tutto. Per arrivare a oggi con le nuove positività di nove calciatori, due componenti dello staff tecnico e tre dirigenti. Per un totale di 23 contagiati: 14 calciatori, cinque membri dello staff tecnico e quattro dirigenti. Con la segnalazione tempestiva del club ad ASL e Lega Pro e con la netta percezione che, in questi giorni, i metelliani non scenderanno in campo.