Notte fonda a Rende. Mentre il Rieti "salva" trasferta all'arrivo in Sicilia

20.10.2019 07:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Notte fonda a Rende. Mentre il Rieti "salva" trasferta all'arrivo in Sicilia

Un anticipo senza reti, quello tra Picerno e Virtus Francavilla. Un altro con un punteggio tennistico, con la Viterbese che affonda per 6-1 il Rende. E' davvero notte fonda per i calabresi che affondano in campo e in classifica restano ancorati all'ultimo posto con appena due punti in dieci partite. Intanto il Rieti, partito in pullman per la Sicilia, si ferma poco dopo la partenza perché dalla struttura di Torre del Grifo fanno sapere che la squadra non verrà ospitata senza un pagamento anticipato. Il gruppo poi riparte e, nella serata di ieri, il nuovo dirigente amarantoceleste Pavarese raggiunge il gruppo a cena, consegna la cifra necessaria e rassicura ulteriormente i giocatori sull'arrivo delle spettanze arretrate. Intanto oggi attesa per l'esordio di mister Capuano sulla panchina dell'Avellino contro il Bari e per gli altri big match Monopoli-Reggina e Catanzaro-Potenza. 

Sabato
AZ Picerno-Virtus Francavilla 0-0
Viterbese-Rende 6-1

Oggi
Avellino-Bari
Bisceglie-Ternana
Monopoli-Reggina
Sicula Leonzio-Rieti
Vibonese-Catania
Catanzaro-Potenza
Cavese-Casertana
Teramo-Paganese