Paci: "Rigore generoso, ma non ho visto il consueto Teramo"

10.05.2021 10:10 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Massimo Paci
TMW/TuttoC.com
Massimo Paci
© foto di Danilo Di Giovanni/Uff. Stampa Teramo

Niente da fare per il Teramo: a Palermo gli abruzzesi vengono battuti per 2-0 e devono dire addio ai playoff. "Complimenti al Palermo, perché se ha passato il turno avrà fatto qualcosa in più di noi - esordisce quindi in sala stampa mister Massimo Paci. - Abbiamo iniziato con un baricentro alto perché il pareggio non ci bastava e questo ha facilitato quella ripartenza da cui è scaturito il rigore, che mi dicono essere generoso, ma non cambia il discorso: subirlo dopo pochi minuti è stato decisivo. Usciamo a testa alta, avremmo meritato di più, ma accettiamo il verdetto del campo. Siamo stati più pericolosi di loro, ma devo essere onesto: non ho visto il consueto Teramo dell'ultimo mese, tuttavia rimane il grande lavoro svolto dai ragazzi. Mi spiace molto averli visti amareggiati nello spogliatoio, perché avremmo davvero voluto regalare una soddisfazione al Presidente ed a tutto l'ambiente. Questa è una rosa che ha valori importanti, l'errore più grande sarebbe ripartire da zero la prossima stagione, con qualche innesto mirato potremmo competere con tutti, è un progetto che va solo affinato, nel segno della continuità. Ci tenevo a ringraziare tutti per una bellissima annata che mi ha formato e fatto crescere sotto ogni angolazione".