Reggina, col Bari un pareggio che non fa male. Il Rieti torna a sorridere

27.01.2020 07:00 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Reggina, col Bari un pareggio che non fa male. Il Rieti torna a sorridere

E' stata una domenica senza dubbio particolare nel Girone C di Serie C. L'atteso big match tra Reggina e Bari si concluso in un nulla di fatto, un 1-1 finale che lascia inalterato a sei punti il divario tra amaranto e biancorossi, così come quello dalla Ternana, bloccata sullo 0-0 dal Monopoli. Qualche rammarico comunque per la Reggina, che recrimina soprattutto per il gol degli ospiti, viziato da un sospetto fuorigioco. Ma tant'è, c'è ancora praticamente un girone da giocare. In coda il Rieti, dopo aver raccolto un punto nelle precedenti nove gare, trova una vittoria che equivale a ossigeno contro la Casertana. Rialza la testa anche la Cavese, che ferma la corsa del Teramo, così come il Potenza, che trova il primo successo del 2020. 

Sabato
Rende-Vibonese 1-1

Domenica
Reggina-Bari 1-1
Viterbese-Catania 2-0
Virtus Francavilla-Paganese 2-0
Monopoli-Ternana 0-0
Avellino-Picerno 1-1
Potenza-Bisceglie 1-0
Rieti-Casertana 1-0
Cavese-Teramo 1-0

Lunedì
Sicula Leonzio-Catanzaro