Teramo, Paci: "Abbiamo poco margine d'errore, bene riconoscerlo"

27.02.2021 13:45 di Giacomo Principato   Vedi letture
Teramo, Paci: "Abbiamo poco margine d'errore, bene riconoscerlo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Danilo Di Giovanni/Uff. Stampa Teramo

Massimo Paci, allenatore del Teramo, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida interna con la Paganese: "Mi aspetto una partita complicata, affrontiamo una squadra diversa rispetto all'andata, con quattro giocatori in più ed un nuovo allenatore. Sono in gran forma e vedendoli giocare possono competere con chi si trova in zona playoff. Hanno la fame di chi vuol salvarsi a tutti i costi e noi dovremo essere bravi a controbattere con la nostra voglia. Stiamo cercando di affinare i movimenti offensivi e altre dinamiche a prescindere dall'avversario. Fuori casa, anche senza pubblico, facciamo più fatica, forse per un problema caratteriale, mentre al "Bonolis" ricaviamo dei vantaggi derivanti magari dal terreno di gioco, ma veniamo da una bella prestazione a Castellammare e sono molto positivo per domani. I ragazzi sono molto concentrati e vogliosi di terminare nel miglior modo possibile la stagione, ma abbiamo poco margine di errore, è bene riconoscerlo. Mungo? E' rientrato in settimana, sta bene, devo decidere se schierarlo dall'inizio o in corso, ma puntiamo molto su di lui. Vogliamo fortemente vincere, inutile girarci intorno, potrebbe ridarci quell'entusiasmo per credere in un bel finale. Questo gruppo può migliorare tanto, credo in questo progetto che è vincente, ma c'è bisogno di un'altra stagione almeno. All'andata ci furono diversi episodi negativi ma che fanno parte del calcio, qui però siamo a casa nostra, la squadra lo sa".