Teramo, Tedino: "Grave disattenzione, errore ingiustificabile"

14.10.2019 17:30 di Antonino Sergi   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Teramo, Tedino: "Grave disattenzione, errore ingiustificabile"

Quarta sconfitta in cinque trasferte per il Teramo che nei minuti di recupero si arrende alla capolista Potenza. Queste le dichiarazioni, riportate da Rete8, del tecnico Bruno Tedino al termine del match. "Eravamo schierati, è stata una gravissima disattenzione da parte nostra che non può essere concessa al secondo minuto e mezzo di recupero. E’ un errore che non posso giustificare, non esiste perdere l’uomo sul movimento nelle battute finali, è un errore che abbatte anche un elefante come me. Ho cercato di preparare una partita accorta, dove il Potenza oggi non è stato ficcante come mostrato nelle gare precedenti: alla fase di non possesso fatta in maniera perfetta, non ha fatto però seguito una di ripartenza dove avremmo dovuto essere più incisivi. Dovevamo trovare, con gli effettivi a disposizione, un sistema di gioco intelligente per creare grattacapi agli avversari e così è stato, perchè con il rombo abituale non saremmo riusciti ad arginarli, soprattutto in ampiezza, concedendo peraltro poco ad Emerson nel suo consueto disimpegno”.