Turris, Caneo: "Pareggiare è come perdere, ai ragazzi chiedo aggressività"

23.11.2021 12:45 di Dario Lo Cascio Twitter:    vedi letture
Turris, Caneo: "Pareggiare è come perdere, ai ragazzi chiedo aggressività"
TMW/TuttoC.com

Bruno Caneo si gode la sua Turris e, sulle colonne del Corriere dello Sport, spiega il suo credo calcistico: "Il pareggio somiglia a una sconfitta, per questo pretendo che si giochi sempre per vincere. Ai ragazzi ho inculcato la mia mentalità da giocatore fatta di aggressività, intraprendenza e dinamismo. Stanno venendo i risultati, vero, ma sono frutto di un lavoro iniziato a febbraio".