V.Francavilla, Calabro: "Per me non è una partita normale, sono stato bene lì"

03.12.2022 14:30 di Antonino Sergi   vedi letture
V.Francavilla, Calabro: "Per me non è una partita normale, sono stato bene lì"
TMW/TuttoC.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Antonio Calabro, tecnico della Virtus Francavilla, ha parlato ai microfoni di Antenna Sud prima della sfida che attende domani la formazione pugliese contro la capolista Catanzaro. “Vincere contro il Pescara ci dà la possibilità di preparare con entusiasmo una trasferta complicatissima come quella di Catanzaro. Chi in attacco al posto di Patierno? Sicuramente non Perez, che non ho convocato. L’importante sarà giocare da squadra, provandoci con le unghie e con i denti. Solo così potremo soccombere ad ogni assenza, come già fatto fino ad ora. A livello fisico e mentale stiamo bene, abbiamo ripristinato le energie in questi due giorni. Dobbiamo giocarci questa partita con spensieratezza, solo così potremo mettere in campo le nostre armi migliori. Per me non sarà una partita normale, perché è sempre speciale tornare da avversario dove sei stato bene. È però un discorso che vale solo per il pre gara, dal fischio d’inizio in poi questo effetto svanisce e si pensa solo al campo. Questo Catanzaro mi ricorda tanto la Ternana schiacciasassi di due anni fa, sta dominando il girone in lungo e in largo”.