Vibonese, Caffo: "Spero che il Catania riscontri ancora difficoltà"

16.10.2019 12:40 di Antonino Lo Re   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Vibonese, Caffo: "Spero che il Catania riscontri ancora difficoltà"

La Vibonese deve rialzarsi dopo la pesante sconfitta rimediata contro la Virtus Francavilla. Domenica la squadra di Modica ospiterà il Catania, reduce dalla vittoria sul Picerno. In vista della sfida contro i rossazzurri, Giuseppe Caffo, presidente del sodalizio calabrese ha parlato ai microfoni di TuttoCalcioCatania.com: "Quantomeno loro si sono ripresi battendo il Picerno… io non tanto. Speriamo che il Catania continui a riscontrare difficoltà (ride, ndr). Non posso sperare altro in un momento non semplice per noi. Firmare per un pareggio? Sì, metterei la firma in partenza. Pensavo la stessa cosa lo scorso anno, poi sul campo siamo stati molto bravi. Stavolta non c’è il portiere dei miracoli, Pisseri che ha fatto sempre parate strepitose contro di noi. Ricordo traverse e quando una volta tolse un pallone che tutti avevamo visto dentro, ai tempi di Rigoli sulla panchina del Catania. Con un pareggio saremmo contenti tutti, prima conta non perdere. Onestamente però il desiderio di ottenere un risultato storico c’è. Vedremo… la partita si gioca. Scenderemo carichi e motivati. Avremo tanta gente allo stadio e penso anche diversi tifosi del Catania al seguito”.