INTERVISTA TC - Ag. Tateo sul mercato: "Curcio a Foggia, Di Piazza non si muove"

03.10.2020 20:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
INTERVISTA TC - Ag. Tateo sul mercato: "Curcio a Foggia, Di Piazza non si muove"

Il mercato post Covid non è stato assolutamente semplice per nessuno, anche società con grandi disponibilità economiche hanno basato tutto sugli scambi e su qualche giovane a parametro zero. Proprio per questo il ruolo del procuratore ha assunto una funzione centrale e solo i professionisti molto scafati e competenti sono riusciti a piazzare i giocatori migliori a prezzi vantaggiosi. Uno di questi è Giovanni Tateo, noto agente che - insieme al suo socio Valeriano Narcisi -, in queste ultime 48 ore, continuerà a lavorare sodo per assicurare un futuro di livello ai suoi tanti assistiti. Ecco quanto ha dichiarato ai microfoni di TuttoC:

Soddisfatto del suo lavoro?

“Effettivamente non  è semplice lavorare in un contesto particolare come quello del calcio post Covid. Per fortuna, anche grazie alla collaborazione del mio socio Valeriano Narcisi, siamo riusciti a piazzare i calciatori in realtà importanti. Abbiamo la fortuna di gestire atleti e professionisti di spessore, è stato tutto relativamente facile. Ora ci sono altri due giorni per ultimare le operazioni di mercato, vedremo cosa ci riserverà l’immediato futuro”.

Dove giocherà Alessio Curcio?

“Posso dire che abbiamo raggiunto l’accordo con il Foggia, firmerà un contratto biennale. Con la società e la dirigenza rossonera siamo arrivati allo scambio di documenti, credo che a breve potrebbe esserci anche la fatidica fumata bianca”.

Di Piazza resta a Catanzaro?

“Possiamo tranquillizzare i tifosi: non si muove da lì. La società giallorossa sta piazzando colpi importanti anche nel reparto offensivo, la volontà è quella di consegnare all’allenatore una rosa di spessore. Di Piazza si adatta con chiunque, non avrà problemi di coesistenza. Si tratta di una riconferma importante, il suo valore non è assolutamente in discussione”.