INTERVISTA TC - Ds Arzignano: "Casini ai dettagli. Poi un terzino sinistro"

06.08.2019 16:00 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
INTERVISTA TC - Ds Arzignano: "Casini ai dettagli. Poi un terzino sinistro"

Un colpo in mediana e tanta solidità per raggiungere la salvezza. L'Arzignano si prepara a disputare il Girone B e TuttoC.com ha intervistato il suo direttore sportivo, Mattia Serafini.

Come procede la costruzione della rosa?
"Direi che siamo all'85-90%. Fino al 2 settembre saremo vigili su quei profili che sotto l'aspetto tecnico, umano e tattico potrebbero fare al caso nostro. Ci sono situazioni che studiamo da settimane e anche mesi: vediamo come si evolveranno. Non c'è un ruolo in cui siamo scoperti, anche perché stiamo per chiudere per un terzino sinistro. Nomi però non ne faccio".

Un nome lo facciamo noi: Riccardo Casini.
"Sì, ve lo confermo. Con lui siamo praticamente ai dettagli. Lo ufficializzeremo nelle prossime ore. È un ragazzo che negli ultimi due campionati ad Arzachena ha fatto molto bene, conosce bene la categoria ed è un'ottima persona sotto il profilo umano. Sono sicuro che ci darà una grande mano anche perché è un elemento molto duttile in mezzo al campo. Quindi rafforzerà sia la mediana sia lo spogliatoio".

Girone B: tante corazzate e voi a caccia della salvezza.
"In tanti ci vedranno come l'ultima delle squadre. Spero che tramite il lavoro e l'organizzazione di gioco che sta dando mister Colombo ci toglieremo qualche soddisfazione. Sono fiducioso anche se sarà durissima. Ma la società ha fatto tanti sacrifici e vogliamo regalarle la permanenza in Serie C".

A proposito di mister, come è stato il passaggio da Di Donato a Colombo?
"Con Colombo c'è un'ottima intesa, un rapporto positivo nella quotidianità e unità d'intenti. Riguardo Di Donato posso dire che è finito il grandissimo percorso fatto insieme. E gli auguro tutto il meglio perché se lo merita".