INTERVISTA TC - Ds Ternana: "Non dovevamo fare stravolgimenti"

01.02.2020 15:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Luca Rea/LR Press
INTERVISTA TC - Ds Ternana: "Non dovevamo fare stravolgimenti"

Praticamente soltanto un'operazione in entrata per la Ternana in questo mercato di gennaio, l'unico arrivo porta il nome di Luca Verna. A questo proposito, in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com, è intervenuto il direttore sportivo delle Fere Luca Leone. 

Direttore, come giudica il vostro mercato?
"Noi inizialmente non dovevo fare nulla. Poi abbiamo avuto dei problemi nell'ultima settimana con gli infortuni di Suagher e Salzano e così siamo intervenuti a centrocampo. Non dovevamo fare grandi stravolgimenti e avevamo poco da riparare".

Luca Verna è sicuramente un grande colpo.
"E' un ragazzo che conoscevo ed è stato con me a Lanciano, era un'opportunità che non ci siamo fatti sfuggire".

Molti colleghi dicono che sarebbe il caso di accorciare il mercato di gennaio e che finisca con l'inizio del girone di ritorno, è d'accordo?
"Io sono d'accordo. Secondo me il mercato deve durare di meno, non serve a nulla che duri un mese e possibilmente quando non ci siano le partite perchè condiziona sia calciatori che allenatori. Basterebbe un mese in estate ed una settimana o dieci giorni nella pausa natalizia".

Chi, secondo lei, si è mossa meglio?
"Ancora non ho visto tutti i movimenti. Nel nostro girone, oltre la Reggina che ha fatto operazioni all'inizio dell'anno, il Catanzaro ha cambiato tanto ed è sempre difficile commentare il mercato di gennaio. Le squadra si fanno a giugno, fare una valutazione è difficile".