INTERVISTA TC - Ds Vicenza: "Mercato? Vorremmo fosse già febbraio"

10.12.2019 20:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
Giuseppe Magalini
© foto di Federico De Luca
Giuseppe Magalini

Giuseppe Magalini, direttore sportivo del Vicenza campione d'inverno, parla ai microfoni di TuttoC.com del cammino della formazione berica, che domenica prossima chiuderà il girone di andata facendo visita all'Imolese.

Vi aspettavate di essere campioni d'inverno?
"No, non siamo partiti per questo. Ci aspettavamo di fare un campionato di vertice, di sicuro non ci dispiace essere campioni d'inverno con una giornata di anticipo. Vuol dire avere un bel margine di punti sulla seconda e questo vale di più di un titolo platonico".

Qual è stato finora il vostro segreto?
"E' stato un crescendo dal primo giorno di ritiro. Questa squadra ha cambiato tanto, è stata costruita mattone dopo mattone. Si è rinforzata l'intesa tra tutte le componenti e adesso ci sentiamo molto compatti. Si è creata un'alchimia che ha portato solidità alla squadra".

Quanto conta la presenza di in panchina di un ex vicentino?
"Di Carlo ha saputo trasmettere alla squadra cosa vuol dire essere un giocatore del Vicenza. In lui i giocatori vedono il condottiero di questa splendida città e di questi tifosi che possono spingere in maniera importante".

Cosa dobbiamo aspettarci dal mercato?
"Vorremmo che fosse già il 2 febbraio, la nostra volontà è quella di non toccare questo gruppo. Siamo attenti ma con poca voglia di fare qualcosa"

La rivale per il primo posto sarà il Carpi?
"Sono contento di essere primo in classifica, meglio essere inseguito che inseguire. Dobbiamo rendere difficile agli altri la competizione. Ci sono tante squadre forti, poi il mercato potrebbe cambiare l'assetto di alcune di queste".

Che gara sarà quella di Imola?
"Nel nostro girone può succedere tutto e il contrario di tutto. L'Imolese ha cambiato allenatore e ha una buona organizzazione di gioco. La stiamo studiando ed abbiamo capito che per portare a casa punti da Imola servirà il miglior Vicenza".