INTERVISTA TC - Fiorin: "Monza già competitivo per la Serie B"

16.02.2020 07:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
INTERVISTA TC - Fiorin: "Monza già competitivo per la Serie B"

Fulvio Fiorin, ex tecnico del Milano City e con esperienze in Serie C, ha commentato l’attuale momento del Monza soffermandosi sull’ottimo campionato della formazione biancorossa. L’allenatore ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com.

Il Monza verso la Serie B era nell’aria.
“Già da tempo si presumeva che il Monza avrebbe vinto facilmente questo girone nel quale sono mancati veri antagonisti da un punto di vista di valori tecnici nel confronto”.

Berlusconi è molto competitivo: che Serie B sarà?
“Conoscendo le ambizioni e le risorse a disposizione della squadra di Brocchi, i giocatori anche già di categoria superiore, hanno con piacere accettato di far parte di una società che non vorrà certo fermarsi. I passi vanno comunque fatti con i giusti tempi e i giusti modi basti ricordare il percorso svolto dal buon Squinzi a Sassuolo”.

Che meriti ha questo Monza?
“Il Monza ha avuto il merito di costruire una squadra che in questo girone non ha avuto competitor, punteranno già l'anno prossimo a essere leader in serie B proseguendo il progetto tecnico con il mister che sta ottenendo la promozione”.

Brocchi, un campionato vincente.
“Quando si vince si ha sempre ragione nel calcio e il come dipende soprattutto dal progetto tecnico intrapreso con l’allenatore. L’essere poi più o meno propositivi può essere anche valutato nella crescita individuale e del gruppo oltre che nell’analisi tecnico-tattica delle gare”.

La squadra è da confermare? Che futuro sarà?
“La squadra è già competitiva per la B ma bisognerà integrare con attenzione il gruppo e se la società può già avere una struttura da serie A, il Brianteo già predisposto quando fu costruito, dovrà essere adattato per le categorie superiori”.