INTERVISTA TC - Mutti: "Non vedo un Catania lontano da Lo Monaco"

26.11.2019 23:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
INTERVISTA TC - Mutti: "Non vedo un Catania lontano da Lo Monaco"

Hanno destato tanto clamore le dimissioni di Pietro Lo Monaco dalle cariche di amministratore delegato e direttore generale del Catania. Un addio che chiude un intero ciclo per gli etnei. A commentare quest'avvenimento ai microfoni di TuttoC.com è Bortolo Mutti.

Si aspettava quest'addio?

E' una sorpresa. Lui è po' l'anima del Catania. In questi anni ha salvato il club, cercando di portarlo su in ogni modo. Mi dispiace, è una persona preparatissima sul tema del calcio. In questi anni ha creato i presupposti per un Catania sempre più importante”.

Vede un Catania diverso senza di lui?

Faccio fatica. Non vedo un Catania lontano da Lo Monaco. Lavora lì da una vita, è una storia che mi sembra strano possa finire”.

Le voci di un'eventuale cessione del club sono state la molla?

Bisogna vedere la situazione politica-aziendale in essere e non solo. Son tante le cose che non sappiamo. Un disegno contro di lui? L'esperienza accumulata gli avrà fatto percepire certe situazioni”.