INTERVISTA TC - Salvalaggio: "Pistoiese? Fatte altre scelte, io spiazzato"

20.10.2020 20:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
Daniel Salvalaggio
TMW/TuttoC.com
Daniel Salvalaggio
© foto di Francesco Scarpetti

Dopo la stagione da secondo di Pisseri alla Pistoiese e nonostante all'attivo abbia più di un centinaio di presenze tra terza e quarta serie, per ora il portiere Daniel Salvalaggio non c'è alcuna maglia numero uno da indossare. L'estremo difensore ha raccontato ai microfoni di TuttoC.com questo suo periodo da svincolato: "Come mi spiego il fatto di essere ancora a casa? Obiettivamente, forse avendo fatto una sola presenza l'anno scorso gli operatori di mercato si sono basati solo su quello, non considerando che avevo davanti uno dei migliori portieri della categoria".

Cosa è successo con la Pistoiese?
"Mi è stato riconosciuto l'ottimo lavoro svolto lo scorso anno, e a tal proposito ci tenevo a ringraziare mister Biato per la crescita che ho avuto. Sulla base di quello la conferma mi era stata praticamente garantita, poi hanno fatto altre scelte ed anche per questo sono rimasto spiazzato".

Come valuti la qualità di questa Serie C?
"Credo ci sia disparità tra i vari gironi, reputo il girone B e il girone C qualitativamente superiori, anche perché le squadre ricorrono meno al minutaggio".

Che campionato sta facendo la Pistoiese?
"Sta facendo un campionato secondo le aspettative. E' una squadra molto giovane che con il tempo può solo crescere".

Domani il derby di Carrara.
"Un impegno molto difficile, contro una delle squadre più attrezzate per il salto di categoria".

Il tuo futuro?
"Per ora mi sto allenando e aspetto la mia occasione".