INTERVISTA TC - Santoruvo: "Il Bari deve credere nel primo posto"

13.02.2020 14:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com
INTERVISTA TC - Santoruvo: "Il Bari deve credere nel primo posto"

Vincenzo Santoruvo, ex attaccante della Viterbese (19 reti tra il 2001 e il 2004) e del Bari (39 gol nel quadriennio 2004-2008) ha analizzato ai microfoni di TuttoC.com il momento dei due club impegnati nel girone C di Serie C.

Come valuti il rendimento del Bari?
"Il Bari sta andando abbastanza bene, purtroppo paga l'avvio di stagione e le prime sei-sette partite con il precedente allenatore. Da quando ha cambiato tecnico ha ingranato una marcia importante. La sfortuna è che la Reggina ha infilato quelle dieci vittorie di fila che hanno creato il divario in classifica. Il campionato però è ancora aperto e i biancorossi devono crederci. Ogni squadra ha un obiettivo, che sia la salvezza o i playoff e quindi la Reggina può perdere qualche punto per strada"

La Viterbese è in pienza zona playoff
"La Viterbese è una grande realtà di questo campionato. Non era facile per una nuova società creare subito questo entusiasmo e riuscire a strutturarsi come sta facendo la proprietà gialloblù. Si respira un bel clima intorno alla squadra e il gruppo è composto da tanti giovani interessanti e di prospettiva come Volpe e Tounkara, per citarne un paio. Mi auguro che riescano a raggiungere i playoff perché sarebbe la ciliegina sulla torta, al momento ritengo che siano la sorpresa più bella di tutti e tre i gironi".