INTERVISTA TC - Teramo, Paci: "Fatto il massimo valorizzando giovani"

13.05.2021 17:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Teramo, Paci: "Fatto il massimo valorizzando giovani"
TMW/TuttoC.com
© foto di Danilo Di Giovanni/Uff. Stampa Teramo

Si è conclusa con l'eliminazione al primo turno dei playoff la stagione del Teramo. Il tecnico degli abruzzesi Massimo Paci è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per analizzarla nel dettaglio: "É stata una stagione molto importante perchè per me era la prima tra i professionisti: essere riuscito a dare una identità precisa alla squadra è stata una bella soddisfazione".

Era impossibile fare più di così?
"Credo che la squadra si sia espressa al 100% delle proprie potenzialità, sono contento perchè siamo riusciti a valorizzare tanti giovani. Siamo stati l'unica tra le prime dieci ad aver fatto un largo ricorso al minutaggio".

La classifica rispecchia i valori?
"Tendenzialmente il girone C ha rispettato i valori, la Ternana era la squadra più forte. Il loro percorso è stato più equilibrato e costruito in maniera migliore rispetto al Bari, in tre anni la rosa è stata costantemente migliorata. Penso che le prime otto posizioni rispecchino abbastanza fedelmente i valori espressi".

Si aspettava queste retrocessioni?
"Questo campionato è stato molto equilibrato, Ternana a parte, nelle zone basse ci sono state squadre che non sono riuscite a trovare il giusto equilibrio ma non mi aspettavo la loro retrocessione".

Chi vincerà i playoff?
"Difficile dirlo, col Covid non si sa cosa può succedere. Ogni partita diventa imprevedibile, non vedo una favorita".

Il futuro sarà ancora a Teramo?
"Il mio contratto col Teramo scade il 30 giugno e non so quali sono le intenzioni della società. Sono ancora in attesa".