Coppa Italia Lega Pro, Alessandria e Pavia impattano

Alessandria-Pavia 1-1
19.08.2012 22:45 di Fabrizio Pozzi   Vedi letture
Il capitano grigio Cammaroto
© foto di Daniele Buffa/TuttoLegaPro.com
Il capitano grigio Cammaroto

Alessandria e Pavia fanno il loro esordio stagionale in gare ufficiali sotto gli occhi di Valerio Bertotto, neo selezionatore della Nazionale di categoria che ha cominciato la sua carriera di calciatore proprio con la maglia grigia, presente in tribuna.
Nonostante la gara si giochi in una bollente serata estiva le squadre si affrontano a viso aperto e le prime fasi del match sono gradevoli ed equilibrate. Al 7' prima grande occasione per gli ospiti con Cesca, la cui pregevole girata incoccia il palo con Servili battuto. La replica dei grigi arriva al 12' con Ferretti che, da ottima posizione, non riesce a ribadire a rete una forte punizione calciata da Degano. Al 23' arriva il vantaggio dei padroni di casa con un preciso colpo di testa di Martini, il quale sfrutta alla perfezione un'altra bella punizione di Degano. La partita prosegue sui binari dell'equilibrio ma, al 35', Scampini pareggia le sorti della gara con uno splendido bolide di sinistro che si insacca a nel sette. Passano solo due minuti e si registra ancora un palo per il Pavia, grazie ad un tiro dalla distanza di Mangiarotti che sfrutta un'indecisione di Roselli. La prima frazione termina in parità con gli ospiti che solo a sprazzi hanno messo in evidenza la superiore categoria di appartenenza.
Sono gli stessi ventidue a riprendere le ostilità ad inizio ripresa, il primo sussulto della quale si registra al 61' quando una rete di Ferretti è giustamente annullata per fuorigioco. Durante la seconda frazione, anche se inevitabilmente il ritmo scade di tono, il Pavia conquista campo e l'Alessandria opera maggiormente di rimessa. Al 72' Servili si deve superare per deviare sopra la traversa un'incornata ravvicinata di Mangiarotti. Negli ultimi minuti di gara sono Ferretti e Degano a tentare la via della rete, senza però sorprendere l'attento Kovacsik.
In virtù del risultato sarà dunque l'Alessandria ad affrontare il Savona nel secondo turno del girone B di Coppa Italia di Lega Pro domenica prossima allo stadio Bacigalupo, mentre la gara tra Pavia e Savona si giocherà il 29 agosto. 
 

Alessandria-Pavia 1-1
Marcatori
: al 23' Martini (A), al 35' Scampini (P)

Alessandria (4-3-1-2): Servili; Gambaretti, Cammaroto, Ghinassi, Mazzuoli (73' Boron); Bianchi (73' Caciagli), Roselli, Mora; Degano; Ferretti, Martini (77' Fanucchi). A disposizione: Pavanello, Barbagli, Menassi, Tanaglia. Allenatore Giovanni Cusatis.

Pavia (4-4-2): Kovacsik; Ferrini (77' Zanini), Reato, Fasano, Di Chiara; Statella, La Camera, Scampini, Lussardi (67' Meregalli; 89' Turi); Mangiarotti, Cesca. A disposizione: Teodorani, Losi, Chessa, Radoi. Allenatore Giorgio Roselli.

Arbitro:Ghersini di Genova (Rossi - Bresmes).

Note: serata calda, terreno in buone condizioni; ammoniti: Gambaretti, Mazzuoli (A), Mangiarotti (P); calci d'angolo 5-4; recupero 2'+5'; spettatori 600 circa (paganti 520 per un incasso di 5.350 euro).