Agazzi: "A Livorno non si sapeva con chi parlare, colta opportunità"

21.01.2021 17:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Davide Agazzi
TMW/TuttoC.com
Davide Agazzi
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nella conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore del Vicenza Davide Agazzi si è soffermato sulla precedente esperienza: “A Livorno non si sapeva con chi parlare - spiega l'ex centrocampista amaranto - c’è stata la messa in mora e ho preso l’opportunità di liberarmi da svincolato. Differenze tra B e C? La differenza è a livello tecnico, in B se si perdono dieci palloni si rischiano gol minimo quattro volte, inoltre ci sono giocatori scesi dalla massima serie”.