Agostinelli: "Difficile pensare che questo non sia l'anno del Bari"

17.01.2022 15:30 di Matteo Ferri   vedi letture
Agostinelli: "Difficile pensare che questo non sia l'anno del Bari"
TMW/TuttoC.com

L'ex giocatore dell'Avellino e poi allenatore, tra le altre, di Ternana e Piacenza, Andrea Agostinelli, ha parlato ai microfoni dell'edizione irpina del quotidiano Il Mattino per commentare il girone C: "Faccio fatica a non pensare che questo possa essere l'anno del Bari, ma l'Avellino ha già dato prova di grande maturità ad inizio stagione. Ha avuto la capacità di tenere i nervi saldi quando le cose andavano male. In tanti avrebbero mandato via l'allenatore, invece la società ha fatto la scelta giusta a mio parere. Braglia continua ad essere una garanzia in Serie C". Per Agostinelli, sarà un mercato in tono minore: "Dimentichiamoci le sessioni roboanti degli scorsi anni, la cirisi Covid si sente in Serie A, figuriamoci in C. All'Avellino non serve molto per completare la rosa, forse un ritocco per reparto, ma la cosa fondamentale per i lupi è non scoraggiarsi in ogni caso".