Bassetti: "Basta coi tamponi, nel calcio vaccinazione obbligatoria"

10.01.2022 22:45 di Gianmarco Minossi   vedi letture
Bassetti: "Basta coi tamponi, nel calcio vaccinazione obbligatoria"
TMW/TuttoC.com

Il noto infettivologo Matteo Bassetti, intervenuto sulle frequenze di Radio Anch'io Sport, è tornato a soffermarsi sull'annosa questione relativa all'obbligo vaccinale da imporre ai calciatori: "Lo dissi a suo tempo che i calciatori dovevano essere vaccinati tra i primi, il calcio è un settore dove la vaccinazione deve essere obbligatoria, fanno un lavoro a rischio contagio. Il Covid per i calciatori vaccinati è come una forma di influenza, dove si devono usare gli stessi strumenti contro le influenze: se hai sintomi, ti tengo a casa i giorni necessari, se non hai i sintomi allora evitiamo di fare milioni di tamponi. Torniamo a gestire un'infezione come abbiamo sempre fatto. Basta con questi tamponi, che rischiano di bloccare il calcio ma anche tutta l'Italia".