Ghirelli: "Lo Monaco è un combattente, dispiace vedere vuote le curve"

09.12.2019 21:00 di Antonino Sergi   Vedi letture
Ghirelli: "Lo Monaco è un combattente, dispiace vedere vuote le curve"

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ospite a CSiamo su Rai Sport si è soffermato su alcuni temi di attualità che riguardano la terza serie. "Il Girone B è quello più combattuto. Il Vicenza ha preso quattro punti sul Carpi e sei sul Padova, è il primo scatto che si opera. Bisogna avere nervi saldi fino alla fine. Ieri sono andato a Catania perchè Lo Monaco è stato oggetto di una violenza, inconcepibile perchè il calcio è un'altra cosa. Si può essere in disaccordo ma così andiamo oltre. Sono stato con Lo Monaco e con il presidente del Rende, ho incontrato il questore di Catania ed hanno dato una risposta molto forte. Mi è dispiaciuto che le due curve fossere vuote, la squadra ha bisogno dei tifosi quando le cose non vanno bene. Lo Monaco è un combattente. Arbitri? Stanno crescendo, bisogna comprenderli e nello stesso tempo come sbagliano allenatori e calciatori sbagliano anche loro".