Il Livorno retrocede in Serie C con cinque giornate d'anticipo

10.07.2020 23:05 di Matteo Ferri   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Il Livorno retrocede in Serie C con cinque giornate d'anticipo

La Serie B ha emesso il suo primo verdetto in coda. Con la sconfitta interna di questa sera contro la Cremonese, il Livorno è aritmeticamente retrocesso in Serie C con cinque giornate di anticipo. Ben 16 i punti di ritardo della squadra toscana dal quart'ultimo posto, al momento occupato dalla Juve Stabia e appena 5 le vittorie conquistate in tutta la stagione, segnata da quattro avvicendamenti sulla panchina (Breda, Tramezzani, di nuovo Breda e infine Antonio Filippini) e dallo svincolo di 18 giocatori in prestito o a fine contratto, lo scorso 30 giugno. Gli amaranto tornano quindi in C, a due anni di distanza dalla promozione conquistata nel 2018.