L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 13/08

14.08.2020 00:00 di Lorenzo Carini   Vedi letture
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 13/08

La giornata appena andata in archivio ha portato ad un elevato numero di ufficialità in Serie C. Principale protagonista, per quanto concerne il mercato dei calciatori, è il Palermo che ha chiuso le trattative per portare in rosanero due pezzi da novanta per la categoria come Andrea Saraniti e Nicola Valente, con il primo arrivato dal Lecce e il secondo da svincolato dopo l'ultima esperienza con la Carrarese. La Triestina ha richiamato in biancorosso l'attaccante classe '93 Mirco Petrella mentre il Lecco ha prelevato in prestito Doudou Mangni dal Catanzaro; doppio colpo per la neopromossa Lucchese che si è assicurata, per la prossima stagione, le prestazioni di Scalzi e Panariello.

Capitolo allenatori. La Giana Erminio, vicina alla riammissione in Serie C, è indecisa tra Ardito o Zenoni; ha già scelto il tecnico, invece, il Bari che, dopo la finale Playoff persa contro la Reggiana, darà il via ad un nuovo ciclo con Gaetano Auteri, reduce dall'esperienza a Catanzaro. La Pro Vercelli, che ha perso Alberto Gilardino, farà con tutta probabilità affidamento a Francesco Modesto; la Vibonese, invece, potrebbe puntare su Nevio Orlandi.
Pomeriggio molto "caldo" per Bruno Tedino: dopo aver rescisso il contratto che lo legava al Teramo, infatti, all'allenatore originario di Treviso si sono subito presentate una serie di importanti opportunità, tra le squadre che lo vorrebbero in panchina ci sono anche Virtus Entella e Venezia in Serie B. Dal futuro di Tedino potrebbe dipendere anche quello di Paolo Zanetti, per il quale nelle ultime ore si sono fatte insistenti alcune voci che lo vorrebbero alla Juventus U23 ad occupare il posto lasciato vacante da Andrea Pirlo in seguito all'approdo in prima squadra.