L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 20/02

21.02.2020 00:00 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Stefano Bandecchi, Ternana
© foto di Federico Gaetano
Stefano Bandecchi, Ternana

Giacomo Poluzzi, estremo difensore della Virtus Francavilla, piace a Pisa e Reggina. Ottimo rendimento in stagione, il numero uno classe 1988 potrebbe lasciare la compagine biancazzurra nella prossima sessione di mercato. 

Con un videomessaggio postato su Instagram il presidente della Ternana Stefano Bandecchi ha confermato la fiducia al tecnico Gallo ed al suo staff: "Non esonererò Gallo ed il suo staff perchè ha iniziato con me il 10 luglio e arriverà fino a giugno per dimostrare tutte le idee ed il suo impegno come ha fatto fino a questo momento. I ragazzi sono stati riconfermati tutti a gennaio, sono contento che qualcuno si sia sfogato, sono abitutato a sentire tante critiche ma anche a vincere nella mia vita. Sono fiducioso, ci aspetta una settimana fantastica con tre partite: o le azzecchiamo tutte e tre o le perderemo tutte e tre. Che cosa succederà? Lo vedremo da domenica...".

Matias Antonini ha sottoscritto con l'Arezzo un contratto annuale fino al 30 giugno 2020 con opzione a favore della società amaranto per il rinnovo della stagione 2020/21. La Società è in attesa del relativo transfer dell’Ufficio Tesseramenti della Lega Pro in quanto si dovrà perfezionare l’iter burocratico, essendo Antonini un calciatore proveniente da federazione estera e avendo militato fino al 31 dicembre 2019 nella società Gremio. 

In casa Avellino botta e risposta tra il sindaco Gianluca Festa e Nicola Circelli. Il primo ha dichiarato a PrimaTivvù: "Stiamo monitorando la questione, si è riavviata l'interlocuzione tra Izzo e Circelli, c'è la disponibilità della cessione delle quote dall'uno all'altro socio. In questo momento non è importante che vengano fuori vincitori o vinti, le aspettative su questa esperienza dei due gruppi erano diverse e c'è l'esigenza, oltre alla consapevolezza di trovare un acquirente per concludere la stagione tranquillamente e crescere nel futuro. Verifichiamo entro domani se ci saranno novità in merito, altrimenti ho già comunicato loro che li convocherò. Ma non dimentichiamoci che per effettuare una cessione bisogna trovare un compratore. Io sto lavorando per la cessione da un socio all'altro e verso un altro interlocutore, che ancora manca. Non c'è ancora chi voglia acquistare il 100% delle quote dell'U.S. Avellino e questo è bene che si sappia". Il secondo ha quindi risposto con una nota ufficiale: "In riferimento alle ultime dichiarazioni rilasciate alla stampa dal Sindaco, dott. Gianluca Festa, comunico di essere disponibile all’acquisizione delle quote sociali di Luigi Izzo, Renato De Lucia e Sabatino Autorino, nella qualità di legale rappresentante della “Dicembre srl”, nei termini già indicati pubblicamente dallo stesso Luigi Izzo. Preciso, peraltro, che ci sono imprenditori, già presenti nel mondo del calcio, pronti a subentrare al fine di assicurare certezza e solidità all’U.S. Avellino 1912 srl e con i quali andremo avanti”.