L'attore D'Amore: "Ricordo la Casertana tra B e C con Ravanelli, Carbone e gli altri"

28.02.2024 15:45 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
L'attore D'Amore: "Ricordo la Casertana tra B e C con Ravanelli, Carbone e gli altri"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Marco D'Amore, attore e regista, famoso per la sua interpretazione di Ciro Di Marzio nella serie tv Gomorra, ai microfoni del podcast Tintoria ha ricordato il suo legame con la Casertana: "La mia famiglia è napoletana ma siamo cresciuti a Caserta. Quand'ero ragazzino il palcoscenico sportivo era veramente grosso: c'era la Juve Caserta che è stata la prima squadra del Sud a vincere il campionato di basket di Serie A e poi c'era la Casertana che giocava tra la B e la C e che aveva giocatori importanti. Ho visto, tra gli altri, Ravanelli, Petruzzi, Bucci, Carbone.

Ho giocato con mio fratello in una società satellite da trequartista: buonissimi piedi ma corsa zero. Erano gli anni '90, avevamo tutti il mito di Baggio. Già a 14 anni pensavo alla carriera di attore ma mi piaceva tantissimo giocare a pallone e oggi mi piace seguirlo visto che le ginocchia non mi permettono più di giocarci come prima".