Maglione: "Avellino, Capuano rappresenta una garanzia"

05.12.2019 17:30 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com
Maglione: "Avellino, Capuano rappresenta una garanzia"

Francesco Maglione, ex dirigente dell'Avellino, ha parlato degli irpini a Radio Punto Nuovo. Queste le sue dichiarazioni riprese da TuttoAvellino: "Penso sia fondamentale la risoluzione dei problemi di crisi societaria che finirebbe per riflettersi sull'andamento del campionato e sulla squadra che sta andando oltre le piu' rosee aspettative viste le difficoltà con cui è stata allestita la squadra. Credo che Capuano rappresenti una garanzia, ha dato una scossa motivazionale a tutto l'ambiente, una carica che il suo carattere vulcanico ha già dimostrato in situazioni ancor piu' complesse di portare effetti positivi. Lui ha la capacità di accentrare su di sè tutte le attenzione essendo egocentrico e questo permette di stemperare le pressioni esterne distogliendo le attenzioni dalle difficoltà societaria che possono incidere sulla testa dei calciatori. Ma penso che entro il 16 gli stipendi saranno pagati, se questo non dovesse succedere dovrebbe occuparsene il secondo gruppo che dovrebbe subentrare. Il calcio però è strano, ha dinamiche mentali particolari, non c'è da stupirsi di questa reazione positiva del gruppo e della squadra perché a volte si ha la capacità di isolarsi dalle vicende esterne e fare gruppo rispondendo positivamente sotto l'aspetto agonistico alle contrerietà e alle difficoltà. Come un processo di autoimmunizzazione, una reazione naturale, un istinto di conservazione. Come a volte ci sono reazioni di appiattamento in spogliatoio dove ci sono situazioni societarie di assoluta garanzia e tranquillità, certezze economiche. Sono dinamiche misteriose del calcio. Certo che riuscire a combattere contro tutto e tutti, deve essere il motto inculcato Capuano nella testa dei suoi calciatori, che permette di opporsi a qualunque avversità e reagire a ogni difficoltà".