Paganese, chiesta la diretta televisiva per il derby

19.01.2011 12:45 di Luca Esposito   vedi letture
Paganese, chiesta la diretta televisiva per il derby
TMW/TuttoC.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Una doccia gelata da smaltire in fretta. Capuano era arrivato fino a Grottaglie, accompagnato da alcuni dirigenti, pronto per ottenere la firma sul contratto di Innocenti. E invece il bomber che sembrava vicinissimo, alla fine ha scelto Barletta. I fatti: Riccardo Innocenti convocato da Dionigi per la trasferta di Gela ma solo per fare numero. Va in panchina e non gioca. Poi il Taranto che ufficializza Sy dalla Reggina, quindi la rescissione consensuale di contratto con il club jonico di Innocenti e la promessa non mantenuta, a quanto pare, di non accordarsi con una societá dello stesso girone del Taranto. Piccola bugia e di corsa verso Barletta per la firma con la squadra che gli ha garantito gli stessi soldi della Paganese e lo stesso contratto sotto il profilo temporale cioè un anno e mezzo. A fare la differenza la spinta della compagna di Innocenti, Nicole, conosciuta dal bomber ai tempi delle sue esperienza di Gualdo e Vasto e sposata nel 2007. La Puglia è nel cuore della signora Innocenti, specie dopo le esperienze di Gallipoli e Taranto, tanto da convincere il marito a dire di no alla Paganese. Capuano, su tutte le furie per questo due di picche ricevuto, starebbe giá lavorando per tentare un nuovo assalto a Biancolino. E’ stato sempre nel mirino della societá.

Affare non semplice. Ma come si dice in gergo, si chiude una porta e si apre un portone, per esempio quello del Gela, squadra in via di smobilitazione, col brasiliano Rodrigo Franciel e Emilio Docente che potrebbero fare al caso della Paganese. Qualche notizia in vista del derby con la Salernitana. Le forze dell’ordine hanno chiesto, per motivi di ordine pubblico, alla Rai di irradiare la partita in diretta, richiesta che sará accolta. Sicura anche la presenza di tantissimi tifosi della Paganese. Si prevede il pienone in curva e in tutti gli altri settore e un colpo d’occhio eccezionale al Torre. La societá, attraverso una nota, ha lanciato un appello: "La Paganese Calcio invita tutti i tifosi azzurrostellati a recarsi allo stadio con il solito spirito civile e sportivo, comportamento che da sempre contraddistingue il pubblico paganese, affinchè il 14º derby della storia tra Paganese e Salernitana possa rappresentare per tutti una bella giornata di sport e per fare in modo che l’unico vincente possa essere lo spettacolo, unitamente alla lealtá ed alla correttezza di entrambe le tifoserie".