Sacchi amarcord: "A Cesena ho iniziato con il calcio vero"

21.08.2019 19:50 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
Sacchi amarcord: "A Cesena ho iniziato con il calcio vero"

Arrigo Sacchi, decano degli allenatori azzurri, al Resto del Carlino, ha ricordato la sua esperienza a Cesena: "Lì ho iniziato con il calcio vero, tre anni da responsabile del settore giovanile bianconero sostituendo Gastone Bean; nel 1982 un tricolore vinto con la Primavera. Fu il mio amico Ettore Rognoni, figlio del Conte, a invitarmi a fare l' allenatore, parlando con Allodi anche se in verità lo facevo già a Fusignano. Non avevo però il patentino e frequentai Coverciano grazie all' interessamento del Cesena. Cosa mi disse il presidente Manuzzi? Che andava bene a patto avessi pagato io. Così è stato".