Serie C, Giudice Sportivo: inibizione per Fusco della Samb

15.04.2019 17:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Serie C, Giudice Sportivo: inibizione per Fusco della Samb

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 15 Aprile 2019 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 13 E 14 APRILE 2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

DIRIGENTE

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 30 APRILE 2019 E AMMENDA € 500,00

FUSCO PIETRO (SAMBENEDETTESE) per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva, r.A.A.).

AMMONIZIONE

LO SCHIAVO SIMONE (VIBONESE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso (r.A.A.).

ALLENATORI

AMMONIZIONE

CORTIULA LEONARDO (PORDENONE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).
GALLI NINO (TERAMO) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).
CALABRO NICOLA ANTONIO (VITERBESE CASTRENSE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso)