TC - Il punto sulle iscrizioni: a mezzanotte suona il gong

24.06.2019 20:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Fonte: in collaborazione con Sebastian Donzella
TC - Il punto sulle iscrizioni: a mezzanotte suona il gong

A mezzanotte suonerà il gong e i giochi dovranno essere fatti: si avvicina inesorabile il termine ultimo per le iscrizioni alla prossima stagione di Lega Pro. Secondo quanto raccolto da TuttoC.com è stata superata la soglia delle 50 iscritte, anche se mancherebbe tra di essere ancora il Rende: il club calabrese però dovrebbe depositare la documentazione proprio in serata e quindi non c'è nulla di allarmante riguardo alla sua posizione. C'è ancora una lieve speranza per l'Arzachena, che potrebbe farcela proprio sul gong finale, mentre il Rieti avrebbe già completato la propria iscrizione. La Viterbese ha regolarizzato la propria posizione proprio nei minuti in cui il presidente Camilli interveniva in conferenza stampa, confermando appunto l'iscrizione e il conseguente ridimensionamento degli obiettivi. Per il Foggia tentativi, ma la situazione appare compromessa.

Attenzione però, perché se una squadra dovesse presentare domanda, anche incompleta, in caso di esclusione non darà spazio a una riammessa, ma quel posto andrà a una ripescata. Detto questo, tra le spacciate già note vi sono AlbissolaLucchese e Siracusa che non presentando alcun incartamento lasceranno così spazio alle riammesse: in prima fila a questo punto la Virtusvecomp Verona, subito dopo Fano, Bisceglie e Paganese, anche se la situazione dei marchigiani resta da monitorare visto l'annunciato disimpegno del presidente Gabellini, mentre gli azzurrostellati sono i più in fibrillazione perché sarebbero sicuri della C solo con quattro esclusioni ufficiali.