WARNING - I tre protagonisti più attesi del weekend

19.05.2019 08:00 di Marco Pieracci   Vedi letture
Giuseppe Rigoli
© foto di Federico Gaetano
Giuseppe Rigoli

Anche questo fine settimana si rinnova l'appuntamento con "WARNING - I tre protagonisti più attesi del weekend", la rubrica firmata TuttoC.com, che vi tiene compagnia dall'inizio del campionato, attraverso la quale vengono analizzati, in base a quella che è stata la settimana trascorsa, i personaggi più attesi del weekend calcistico prossimo a iniziare. 

Alessandro De Vitis (Pisa): un fastidioso infortunio lo ha tenuto lontano dai campi per due mesi. Non proprio una novità per questo centrocampista che,  senza qualche guaio fisico di troppo probabilmente giocherebbe stabilmente in altri palcoscenici possedendo una intelligenza tattica superiore alla media che gli permette di disimpegnarsi egregiamente anche in difesa. D'Angelo non lo ha rischiato nell'ultima col Novara, ma adesso è pronto a riconsegnargli una maglia da titolare. 

Imolese: eccola qua, la vera rivelazione dell'anno calcistico in Serie C. La matricola terribile guidata da un tecnico preparato e con idee innovative come Dionisi è pronta a giocarsi le sue carte negli spareggi promozione dall'alto di un terzo posto in classifica che neppure il più inguaribile ottimista si sarebbe sognato di prevedere. Lo farà con la solita spensieratezza che ha contraddistinto questa magica annata al cospetto di una vera corazzata come il Monza che da questo doppio confronto avrà tutto da perdere.

Pino Rigoli (Viterbese): una sola panchina ed un trofeo già in bacheca. La mossa a sorpresa del patron Camilli si è rivelata azzeccata e adesso con una stagione già salvata la formazione laziale si presenta come testa di serie a questi playoff con il desiderio di stupire ancora. Del resto la qualità in organico non manca così come l'esperienza e l'abitudine al doppio confronto. Il prossimo step è espugnare il campo dell'Arezzo: impresa che non è ancora riuscita a nessuno quest'anno.