Zamuner: "Vicenza ha proprietà ambiziosa, punteranno alla Serie A"

06.06.2020 22:00 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Zamuner: "Vicenza ha proprietà ambiziosa, punteranno alla Serie A"

Il direttore sportivo Giorgio Zamuner, nuovo arrivo in casa SPAL, ha parlato del campionato del Vicenza lanciato verso la B: "Quest’anno l’ho visto in più di qualche gara: squadra tosta, condotta da un tecnico bravissimo che ha Vicenza nel sangue e lo ha trasmesso ai giocatori. Squadra senza dubbio con valori importanti per la categoria - ha detto l'ex Padova nell'intervista a Il Giornale di Vicenza -. Mi è piaciuto lo spirito, la forza di un gruppo certamente coeso che non molla mai e la difficoltà di farle gol. Le squadre che vincono i campionati sono quelle che prendono meno reti, è la differenza tra gol fatti e subiti che alla fine determina tutto. In fondo quando si parla di continuità ci si riferisce proprio a questo. Lo zoccolo duro c’è, certo servono innesti con giocatori di categoria e credo che si agirà in questa direzione: la proprietà è ambiziosa, sono sicuro che l’obiettivo è andare in serie A. Peraltro il direttore sportivo Giuseppe Magalini è una brava persona e un competente di calcio, doti che messe insieme sono tanta roba. Quando parla di zoccolo duro a chi pensa? Beh Cappelletti, Padella, Cinelli, Giacomelli, Marotta… non mancano giocatori importanti. Tra i giovani mi piacciono Pontisso e Vandeputte".