Ds Cesena: "Alessandro e Ricciardo? Discorso non ancora affrontato"

27.05.2019 10:20 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Alfio Pelliccioni
© foto di Matteo Bursi
Alfio Pelliccioni

Alfio Pelliccioni, confermato direttore sportivo del Cesena per la prossima stagione, ha analizzato in maniera dettagliata alcuni punti riguardanti la squadra bianconera che verrà. Si parte dalle conferme del difensore Andrea Ciofi (classe 1999) e del terzino Emanuele Valeri (classe 1998): “Stiamo parlando con i loro procuratori: sono fiducioso che restino e credo che per i ragazzi sarebbe importante fare questo campionato a Cesena. Ma sto parlando anche con altre società come Parma, Atalanta e Torino per capire da dove possiamo prendere i giocatori in prestito. Tanti club hanno piacere a lavorare con noi ma non dimentichiamo che i prestiti possono essere solo sei e pertanto devono essere ragazzi di valore”. Riguardo alle due 'punte di diamante' cioè l'ala sinistra Danilo Alessandro (classe 1988) e l'attaccante Giovanni Ricciardo (classe 1986), che in molti hanno già dato come rinnovi scontati, il ds ha invece sottolineato: “Qui il discorso è diverso e non lo abbiamo ancora affrontato: dobbiamo farlo quando sarà definito tutto il team sportivo”.